Post in evidenza

Comuni Creativi

Sardegna: basilica della Santissima Trinità di Saccargia


"La Sardegna non è tra le nostre regioni più ricche d'arte, ma i suoi monumenti traggono una speciale suggestione dall'ambiente. Come forme stilistiche, conosciute altrove, sembrano qui trasformate dal loro rapporto con la natura inconsueta. Parecchi monumenti sorgono nella plaga tra Oristano e Sassari ... la Santissima Trinità di Saccargiu, in cui lo stile importato da Pisa prende una nuova luce sopra lo sfondo solitario di una valle pietrosa. Questa basilica romita partecipa alla pastorizia; i contadini vivono nei ruderi del monastero; presso l'entrata i fichi sono stesi a seccare al sole. L'arte di Pisa è trasportata in un ambiente biblico." (Guido Piovene nel suo "Viaggio in Italia" del 1950)

La basilica della Santissima Trinità di Saccargia è una chiesa in stile romanico pisano situata nel territorio del comune di Codrongianos in provincia di Sassari, una delle realizzazioni più importanti di questo stile in Sardegna.

SANTISSIMA TRINITA' DI SACCARGIA

Regione: Sardegna
Località: Codrongianos
Provincia: Sassari SS
Religione: Cristiana Cattolica di rito romano
Titolare: Santissima Trinità
Arcidiocesi: Sassari
Consacrazione: 1116
Inizio Costruzione: 1100

SANTISSIMA TRINITA' DI SACCARGIA NEL WEB







Orari d'Apertura

la Basilica è tuttora consacrata e vi si officiano messe e celebrano matrimoni
Orari di apertura: da aprile a ottobre 09:00 - 18:30.
Da novembre a marzo la Basilica apre su prenotazione solo per gruppi superiori alle quindici persone.
La Cooperativa Aretè - telefono numero 347 0007882 ne facilita l'accesso tutti i giorni. 



Fu completata nel 1116 sulle rovine di un monastero preesistente per volontà del giudice Costantino I di Torres che, secondo il "Condaghe di Saccargia", durante un viaggio insieme alla moglie Marcusa Lacon de Gunale fu ospitato dai monaci camaldolesi.
I due fecero voto alla Madonna, che ivi si venerava, per avere un figlio.
Quando nacque il futuro Gonario II di Torres, la coppia donò una nuova chiesa che fu consacrata il 5 ottobre dello stesso anno, la quale fu affidata ai monaci Camaldolesi che vi fondarono la loro abbazia.
In seguito furono eseguiti, da architetti e maestranze di scuola pisana, lavori di ampliamento databili dal 1118 al 1120: l'allungamento dell'aula, l'innalzamento delle pareti, una nuova facciata e la costruzione dell'altissimo campanile.
Il portico sulla facciata fu probabilmente aggiunto in seguito, quando la chiesa era già ultimata, ed è attribuito a maestranze lucchesi.
Alla fine del 1100 l'abside centrale fu affrescata da un ignoto artista proveniente dall'Italia centrale, ancora oggi quest'opera può essere considerata l'unico esempio in Sardegna di pittura murale romanica in ottimo stato di conservazione.


Nel 1219 vi si celebrarono le nozze tra Adelasia di Torres ed Ubaldo Visconti.
Il suo nome non deriva, come spesso erroneamente riportato, dall'espressione in lingua sarda logudorese "s'acca argia" (la vacca pezzata), ma dal nome medioevale, contenuto in documenti in lingua latina: "Sacraria".

La chiesa e la parte superstite del complesso monastico benedettino si trovano nella piana campestre di Saccargia.
Il territorio rivela tracce di continuità insediativa fin dalla preistoria e dovette ospitare culti importanti, se alla zona fu assegnata la denominazione di Sacraria, continuata nella forma Saccargia. 


Come arrivare

La chiesa della Santissima Trintà di Saccargia si trova a 12 km da Sassari e 93.8 km da Olbia

 

Se ti interessa vedere e/o acquistare le mie opere d'arte fotopittorica dedicata alla Basilica della Santissima Trinità di Saccargia, vai all'intera galleria online cliccando sul sottostante logo (ma prima vai a vedere sulla pagina "Art Shop") gli oggetti e i materiali sui quali possono essere stampati)
https://www.redbubble.com/people/giuseppecocco/portfolio/borrello
-
Come ti è sembrato questo articolo? Ti è piaciuto? 
Perché non lo condividi con i tuoi amici o sul tuo social network preferito?
Aiuterai il blog a crescere e potrai suggerire qualcosa di interessante ad altri!

Se il mio lavoro ti piace, potresti anche offrirmi anche solo 1 €
per sostenere il mio impegno non profit a favore dell’Italia
Contattatemi per maggiori informazioni

Whatsapp: +39 348.2249595


Commenti